Tecnicamente's Weblog

Just another WordPress.com weblog

1, nessuno, 1E5. Quanti SCILAB?

Provo a dare il mio contributo per fare chiarezza in questo “strano” momento di proliferazione di varianti SCILAB/SCICOS.

Scilab non ha bisogno di presentazioni, almeno spero🙂, ma per i pochi che ancora si chiedano cosa sia posso dire che è software/ambiente di sviluppo per calcolo scientifico, qualcosa tipo MATLAB.

E come MATLAB integra un bellissimo software dal nome SCICOS, che è del tutto paragonabile al SIMULINK che viene fornito con MATLAB.

Che cos’è SCICOS?

SCICOS è a sua volta un ambiente di simulazione, particolarmente adatto all’analisi dei segnali, ma versatile per qualsiasi altra applicazione che richeda la modellazione matematica di un sistema.

Chiunque si interessa di simulazioni, automazione o controllo troverà grande soddisfazione nell’utilizzo di SCICOS.

MATLAB/SIMULINK è una soluzione molto valida, ma è una soluzione commerciale e quindi con un certo prezzo che credo non sia alla portata di tutti i professionisti che potrebbero utilizzarlo.

In particolare per MATLAB esistono diversi software open-source che offrono ambienti è capacità più o meno simili.

Ma tra tutti questi solo SCILAB offre SCICOS, cioè un qualcosa di paragonabile a SIMULINK e cosa molto importante è che è gratuito.

A questo punto occore però fare un pò di chiarezza, in giro potete trovare:

  1. Scilab 5.x
  2. Scilab 4.x
  3. Scicoslab
  4. NSP

Tutti figli del progetto originale scilab,  ma per certi versi differenti.

Scilab 5.x

Figlio del progetto originale Scilab, molto orientato al miglioramento dell’interfaccia grafica basandosi su JAVA, e OpenGL.

Purtroppo il programma al momento soffre di alcune pecche di giuoventu’ specialmente per stabilità e velocità.

Attualmente SCICOS non è perfettamente integrato in SCILAB 5.x

SCILAB 4.x

Non è più sviluppato ed integra la penultima versione di SCICOS, è forse la versione piu’ famosa e scarica di SCILAB.

Di certo è la versione che ha fatto conoscere l’ambiente SCILAB e SCICOS a un parco utenti più ampio.

Prestazioni, velocità e stabilità sono accettabile ed è la versione che attualmente continuo ad usare.

SCICOSLAB

SCICOSLAB nasce da SCILAB 4.x, e come obbiettivo si pone l’utilizzo di una interfaccia grafica basata su GTK+ e lo sviluppo di SCICOS, infatti se siente interessati ad avere la versione più recente di SCICOS in questo momento siete obbligati a scaricare ed installare SCICOSLAB, sto cominciando ad usarlo e al momento ne sono molto soddisfatto.

NSP

Nsp nasce sempre dalle ceneri di SCILAB 4.x, e si propone una riscrittura in C delle parti più importanti del motore di calcolo.

Infatti in SCILAB 4.x queste parti sono scritti di diversi linguaggi come C, FORTRAN77 e lo stesso SCILAB.

Ovviamente la riscrittura di centinaia di routine comporta un miglioramento di velocità tale da renderlo veramente paragonabile a MATLAB.

NSP pero’ non integra SCICOS.

Spero di aver fatto un po’ di chiarezza, eccovi i link e felice download

www.scilab.org

www.scicos.org

www.scicoslab.org

http://cermics.enpc.fr/~jpc/nsp-tiddly/mine.html

Una risposta a “1, nessuno, 1E5. Quanti SCILAB?

  1. Simone Mannori 13 febbraio 2010 alle 9:06 am

    Buongiorno,

    grazie per questo post che spiega piuttosto bene la situazione attuale e che non contiene nessun errore.

    Vorrei pero aggiungere alcune informazioni che difficilmente potrete trovare in giro:

    – ScicosLab (di cui e’ recentemente uscita la versione 4.4) e’ sviluppato dal team che che inizialmente dato la luce a Scilab e Scicos.

    – Scicos e’ tuttora sviluppato dal team di cui sopra. Le stesse persone si occupano pure della documentazione (vedi il nuovo “Yellow Book” su ScicosLab 4.4, http://www.scicos.org).

    – Se volete maggiori informazioni, non esitate a scrivermi direttamente (simone.mannori@gmail.com) ed a dare un occhio sul blog che ho aperto di recente (http://scicoslab.blogspot.com/).

    Simone Mannori

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: